Seguimi su

Bionike defence skinenergy

13 Dicembre 2021

Bionike Defence Skinenergy è la linea completa per chi fa i conti con i cambiamenti che la pelle subisce in quella fascia di età che va dai 30 ai 40 anni. Ho varcato anche questa soglia e me ne vado tronfia nella fascia successiva! Ma come ben sapete amo sempre sottolineare che la pelle non segue l’età anagrafica che ci appartiene ma se ne va lesta per la sua strada. Ora “lestamente” care/i miei sapete che potrà sorprenderci ed essere molto più “giovane” di noi, nostra coetanea o nostra nonna.

Con i cambiamenti climatici, alimentari e con l’inquinamento sempre in massiccio aumento, non ho più trovato (almeno nella mia esperienza) pelli che non sviluppassero, se non un invecchiamento precoce, almeno una certa criticità. Sono in aumento le intolleranze, le allergie, le reattività. Ma non sono qui per “simposiare” sul perché le cose vadano peggiorando bensì per dare delle soluzioni valide alle necessità della nostra turbolenta quotidianità cosmetica.

Siero Bionike Defence Skinergy in ampolle

La linea completa si avvale di crema giorno e crema notte, della crema contorno occhi, di un balsamo attivatore e del siero in ampolle mono dosate. Di questo ultimo vorrei tessere le lodi senza che me ne abbia tutta la linea, peraltro fantastica, ma per la quale mi “sperticherò” più avanti.

Stiamo parlando di un siero ultra-concentrato in preziose ampolle monodose il cui scopo è riattivare l’energia della pelle, offrendo una difesa completa dagli effetti dello stress quali invecchiamento precoce, perdita di elasticità e colorito spento. 

Contiene un brevetto Bionike dal complesso nome di “Adaptogen Complex Plus” che mette in sinergia un estratto vegetale adattogeno e uno speciale oleattivo, aumentando la resistenza cutanea a tutti i tipi di stressor, ricaricando la pelle di vitalità

Immediatamente la pelle appare setosa, morbida e dall’aspetto uniforme.

Al risveglio la pelle appare levigata, dall’aspetto disteso e riposato.

BIONIKE_SKINERGY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti anche questi posts