Seguimi su

Utilizzare uno scrub corpo: vantaggi per la pelle

15 Aprile 2022

Utilizzare uno scrub corpo è una pratica di cui molti non hanno ancora colto il beneficio. Ora quando si parla di cosmetica nulla è necessario ma sicuramente incuriosisce conoscere i perché dell’esistenza di molti trattamenti che all’apparenza sembrano superflui. Questo è il caso degli scrub corpo. Difatti se posso affermare che molti utenti abbiano ben compreso l’uso ed i benefici dello scrub sul viso, di contro continuano a non dare molto credito allo stesso trattamento per il corpo. Sapevate che in farmacia i trattamenti corpo sono quelli che faticano di più ad essere venduti?

Le Radici storiche dell’esfoliazione

Già gli antichi romani e gli antichi Egizi utilizzavano i principi attivi offerti dalla natura per creare degli scrub corpo: miele, radici di giglio e semi di varia grandezza. Il miele dalle molteplici proprietà tonificanti, antisettiche e cicatrizzanti. I semi che meccanicamente ripulivano la pelle dalle cellule morte rendendola più ricettiva. Il Giglio che con le sue mucillagini lenisce, sfiamma, protegge e con i suoi tannini esplica un’azione astringente. Confermo che questi sono ad oggi gli attivi più utilizzati per creare degli scrub efficaci. Mi viene in mente lo scrub corpo della Nuxe della linea “Rêv de miel : cristalli di zucchero, miele da colture bio e rispettose e frazione oleosa certificata. Una texture balsamo-olio che avvolge la pelle con un velo protettivo nutriente. Sì lo uso.

L’importanza ed i vantaggi dell’esfoliazione

Quando alle clienti vengono proposti i trattamenti corpo però queste origini antiche non trovano terreno per attecchire. Difatti siamo più portati a curare il nostro viso, ben “visibile”, più esposto e sempre sotto il nostro stesso sguardo. Il corpo, a meno che non abbia una problematica da risolvere, non viene attenzionato. Allora a problema si trova rapida soluzione: se ho la smagliatura prendo la crema, se ho la cellulite prendo un’altra crema e così via. Ma in verità, tutte queste creme, così da sole, senza una routine preparatoria, spesso ci deludono. Il problema economico è reale, state parlando con una persona che non ama far spendere mille mila euro ai suoi clienti ed anzi la mia personale soddisfazione sta proprio nel suggerire il giusto uso dei prodotti e non nel farne comperare troppi.

Perché uno scrub corpo aiuta la pelle?

Uno scrub migliora la pelle. Utilizzare uno scrub corpo la rende più ricettiva liberandone i pori, la lenisce e la rinvigorisce migliorandone visibilmente il colorito. Questo perché la pelle viene stimolata anche a livello circolatorio proprio grazie all’azione meccanica dei microgranuli, che frizionando la pelle la stimolano anche da questo punto di vista. Si può preparare uno scrub corpo in casa? Assolutamente sì. Bisogna avere una crema base a cui aggiungere del sale di granulosità intermedia ed il gioco è fatto. Movimenti circolari e l’esfoliazione avviene anche così. Ovvio che aggiungendo del miele, qualche goccia di olio, magari dei fondi di caffè opportunamente conservati, il risultato migliora. Perché questi altri principi contribuiscono a lenire, nutrire e proteggere. Alla fine della fiera io lo scrub me lo compro bello e fatto. Ed essendo io un’incostante e come me tutte le mie clienti, (lo so vi conosco!) lo compro massimo una volta all’anno. Verità.

Quando utilizzare uno scrub corpo

Utilizzare uno scrub corpo è sicuramente molto corretto, stagionalmente parlando, in primavera. La pelle verrà di nuovo esposta al sole, agli agenti atmosferici, alle cerette. Si intensificheranno l’uso di creme e solari e trattamenti vari. Questo è il momento di rinnovarla per aumentare l’efficacia dei trattamenti che userete. Ma anche d’inverno, quando “chiudiamo” la pelle sotto le calze, i vestiti stretti, riduciamo la depilazione, lo scrub eviterebbe la comparsa dei peli sotto pelle, la presenza di squamette da pelle troppo secca (il freddo e l’assenza di crema corpo per chi come me è afflitto da pigrizia).

Ora di scrub corpo ce ne sono veramente tanti. Sul nostro e-commerce troverete diverse opzioni ma non troppe. Il troppo mi confonde. Il mercato è molto vasto e non ci permette di conoscere tutto e soprattutto di provare tutto. E mi piace consigliare solo ciò che conosco.

Conclusioni

In virtù del mio dono della sintesi e del mio pragmatismo concludo invitandovi a farmi domande su Instagram se doveste avere dubbi sui prodotti o altro. Per qualsiasi domanda vi rispondo in direct dal profilo di @quellidellafarmacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti anche questi posts